Gestione Pratiche Brevetti

 

Definizione

Il brevetto è un contratto tra il richiedente e lo Stato nel quale il richiedente si impegna a mettere l’invenzione a disposizione del pubblico dopo un congruo periodo di tempo mentre lo Stato gli concede un diritto di esclusiva per lo sfruttamento dell’invenzione. Concretamente il brevetto è un documento tecnico-legale costituito da: una relazione tecnica contenente una descrizione dettagliata dell’invenzione e da rivendicazioni che definiscono gli aspetti dell’invenzione per i quali si richiede protezione e che rendono l’invenzione attuabile da parte di terzi.

Azione

La struttura della domanda di brevetto per invenzione industriale è simile in ogni paese e comprende:

  • domanda di concessione
  • riassunto
  • descrizione
  • rivendicazioni
  • disegni
  • tradusione in lilngua inglese delle rivendicazioni
  • lettera di incarico, procura generale o riferimento a procura generale
  • attestazione di versamento diritti di deposito, marca da bollo e diritti di segreteria.

Strumenti

  • documentazione
  • brevetto nazionale
  • brevetto europeo
  • brevetto internazionale